Laboratori di storia dell’arte per bambini

Vi presento i miei “laboratori” o quelli che chiamavo “progetti per le scuole” e che oggi mi verrebbe da chiamare “progetti per il futuro” perché spero che i bambini che partecipano oggi imparino a guardare domani l’arte e il mondo con un po’ di attenzione, passione, curiosità e rispetto.

Non so se l’idea sia stata mia, forse qualcuno che faceva questo lavoro esisteva già, però io non lo sapevo, quindi per me era cosa nuova.

Alla base c’è sempre la mia idea che con i bambini bisogna fare tutto, basta abbassarsi al loro livello.

Così ho pensato un modo per insegnare ai bambini la storia dell’arte.

Si tratta semplicemente di far in modo che i bambini vedano il maggior numero di opere d’arte possibili e imparino a osservarle e capirle. Le opere possono essere analizzate dal vivo, se si trovano in un museo raggiungibile, in alternativa, con l’aiuto della tecnologia, faccio entrare tutte le opere d’arte che voglio in aula.

Poi i bambini devono a mettersi nei panni del pittore e dipingere secondo le sue tecniche e le sue idee. In questo modo nessuno potrà dire “lo sapevo fare anche io” senza prima averci provato.

Così In questi abbiamo guardato tanti opere, abbiamo pensato con la mente dei pittori è abbiamo realizzato tanti quadri ispirati a Monet, Kandinskij, Van Gogh, Seurat e tanti altri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: